Twitter consiglia a tutti i suoi utenti di cambiare subito password

(Photo by Jaap Arriens/NurPhoto via Getty Images)

 

Twitter sta sollecitando tutti i suoi 330 milioni di utenti a cambiare immediatamente le loro password dopo che un bug le ha esposte in chiaro. Mentre un’indagine di Twitter ha dimostrato che – apparentemente – non ci sono prove di violazioni o abusi, la società raccomanda agli utenti di cambiare la password e non solo sul sito stesso, ma anche app di terze parti come Twitterrific e TweetDeck.

Secondo Twitter, il bug si è verificato a causa di un problema nel processo di hashing che maschera le password sostituendole con una stringa casuale di caratteri che viene memorizzata nel sistema di Twitter. A causa di un errore nel sistema, però, le password venivano salvate in un normale formato di testo in un registro interno, invece di “mascherarle” con il processo di hashing.

Twitter afferma di aver scoperto il bug in maniera autonoma, di aver rimosso le password e di stare lavorando affinché problemi simili non possano più ripetersi.

Twitter, inoltre, non ha rivelato quante password potrebbero essere state potenzialmente compromesse o da quanto tempo il bug stava rivelando tali password ma, il fatto che l’azienda spinga tutti i suoi utenti a cambiare le loro password, indica che potrebbero essere coinvolte un elevato numero di dati password.

 

La tua password, quindi, potrebbe non essere stata coinvolta ma, nel dubbio, ti consigliamo di cambiarla immediatamente.

Share This