Tag Archives: iPhone XS

Amazon espande il suo assortimento di inventario Apple, compresi i dispositivi più recenti

Secondo un rapporto di CNET, Amazon ha da poco firmato un nuovo accordo con Apple che consentirà al rivenditore di aumentare la selezione dei prodotti Apple presenti sul proprio sito. L’accordo, confermato da Amazon a TechCrunch, offrirà ai rivenditori autorizzati da Apple la possibilità di vendere un’ampia gamma di dispositivi, tra cui anche gli ultimi iPad Pro, iPhone XS e XR, Apple Watch Series 4 oltre alle cuffie Beats. Fino ad ora, infatti, questi prodotti erano disponibili su Amazon solo attraverso venditori terzi ed i prezzi erano davvero altalenanti. Al riguardo, un portavoce Amazon ha affermato: “Amazon è costantemente al lavoro per migliorare l’esperienza del cliente, e uno dei modi in cui lo facciamo è aumentare la selezione dei prodotti che sappiamo che i clienti vogliono. Non vediamo l’ora di espandere il nostro assortimento di prodotti Apple e Beats a livello globale.“ Le due aziende rivali feroci per anni, sembrano ora lavorare insieme amichevolmente. Che questo possa portarci un beneficio in vista del Black Friday?

 

 

Share This

È stato rilasciato iOS 12.0.1: novità, risoluzione bug e 70 nuove emoji

Nella giornata di ieri è stato rilasciato il primo aggiornamento di iOS 12 per correggere dei bug ed introdurre qualche piccola novità. L’aggiornamento, infatti, ha aggiunto oltre 70 nuove emoji, che includono: capelli rossi, capelli grigi, capelli ricci, viso infreddolito, faccia da festa, viso con cuori, mango, canguro, pavone, aragosta, cupcake e molte altre. Inoltre, è stato introdotto il supporto per l’eSIM, che è una SIM digitale che ti consente di attivare un piano cellulare da un gestore telefonico senza la necessità di utilizzare una scheda SIM fisica. Per quanto riguarda le correzioni dei bug, iOS 12.0.1 risolve il problema di ricarica, di cui avevamo già parlato (il cavo Lightning non ricaricava il dispositivo mentre lo schermo è spento) e corregge, inoltre, un bug che ha causato agli iPhone XS e XS Max un rallentamento della velocità WiFi. Vale la pena fare l’aggiornamento? Se il tuo dispositivo era stato “colpito” da uno di questi bug, ovviamente sì. In caso contrario, invece, suggeriamo di aspettare almeno una settimana ed aspettare che gli altri testino l’aggiornamento.

 

 

Share This

Alcuni iPhone Xs e Xs Max presentano problemi di ricarica

Non c’è dubbio, il design dei nuovi iPhone è molto bello ma, in queste ore, è stato segnalato un bug che potrebbe farvi svegliare al mattino con il dispositivo più scarico della sera prima. Decine di utenti, infatti, hanno segnalato problemi di ricarica con i dispositivi iPhone XS e XS Max e hanno condiviso le proprie esperienze sia sui forum MacRumors che sui forum di supporto Apple. In particolare, i dispositivi sembrano non ricaricarsi se il cavo Lightning viene collegato mentre l’iPhone è in stand-by. Tale problema, però, sembra essere un bug del software – forse correlato alle impostazioni degli accessori USB del telefono – e richiede che gli iPhone siano sbloccati (o almeno che lo schermo sia acceso) per iniziare a caricare. Il vlogger di Tech Lewis Hilsenteger ha illustrato i problemi su nove diversi dispositivi iPhone X, XS e XS Max sul suo canale YouTube “Unbox Therapy”. Gli utenti che hanno riscontrato problemi hanno così escogitato soluzioni alternative, compreso l’aggiornamento a iOS 12.1 beta che, a quanto pare, dovrebbe eliminare il problema.

Share This

Presentazione nuovi iPhone: cosa aspettarsi domani

Ci siamo, domani verranno presentati i nuovi iPhone presso il Steve Jobs Theater nel nuovo campus di Apple a Cupertino. La serie Xs di iPhone sarà l’obiettivo principale della conferenza stampa ma Apple presenterà anche altri prodotti tra cui i nuovi modelli iPad Pro, gli Apple Watch di quarta generazione e un nuovo MacBook, più economico. Sembrava che sapessimo tutto quello che c’era da sapere ma, a poche ore dall’evento, un nuovo rapporto di un insider di fiducia ci fornisce ancora più dettagli sui dispositivi che verranno presentati. I modelli di punta dell’iPhone si chiameranno, come vi avevamo anticipato, iPhone Xs (con schermo OLED da 5,8 pollici) e iPhone Xs Max (con display OLED da 6,5 pollici). Il modello più economico, invece, si chiamerà iPhone Xr che, con un display LCD da 6,1 pollici, costerà circa 849 dollari. Sta facendo, infine, molto discutere la possibilità che i nuovi devices passeranno dal cavo Lightning a USB-C, uniformandosi così agli standard europei. Sarà davvero così? Mancano ormai poche ore per scoprirlo!

L’evento inizierà verso le 19 (ore italiane) e la nostra pagina Facebook, riporterà mano a mano tutte le novità che verranno presentate. Seguiteci!

 

Share This

Il 12 settembre verrà  presentato il nuovo iPhoneXS

Questa settimana Apple ha annunciato ufficialmente il suo evento iPhone, confermando che si terrà il 12 settembre presso il Steve Jobs Theatre di Cupertino. Ci si aspetta che l’evento sia pieno di annunci di nuovi prodotti, messi in evidenza da iPhone XS. Solo questi giorni, infatti, si è potuto finalmente confermare la denominazione dell’iPhone 2018 che sarà denominato iPhone XS – pronunciato iPhone Ten S. Un rapporto di Bloomberg, inoltre, ci rivela che Apple sta pensando di eliminare il tag “Plus” dall’iPhone XS di quest’anno. Ciò significa che Apple sta adottando un approccio simile all’iPad per nominareil nuovo iPhone, il quale avrà comunque due dimensioni dello schermo ma sotto un unico marchio/denominazione. In termini di dimensioni dello schermo, l’iPhone XS sarà disponibile in due opzioni: 5,8 pollici e 6,5 pollici, che utilizzeranno entrambi i display OLED. L’immagine di 9to5mac vale più di mille parole, ma ci sono ancora molti dettagli che stiamo aspettando con impazienza!

Share This