Tag Archives: Instagram

Prevista la fusione delle chat di WhatsApp, Instagram e Facebook

Un rapporto del New York Times ha rivelato che Facebook stia pensando di fondere l’app di messaggistica di Messenger, WhatsApp e Instagram in una piattaforma unificata. Mark Zuckerberg ha confermato che questo è qualcosa che la società sta considerando, ma ha anche affermato che non accadrà prima del 2020. Attualmente, però, al progetto sono già coinvolti migliaia di dipendenti Facebook, che stanno lavorando per creare questa piattaforma. I motivi alla base di questo progetto sembrano essere: maggiore sicurezza (in quanto si potrebbero inviare messaggi nella crittografia estesa end-to-end) e colmare lacune nella comunicazione. Ciò, infatti, consentirebbe ad un utente Facebook di inviare un messaggio ad un utente di WhatsApp o un utente di Instagram e vice versa. Questo annuncio ha suscitato le più diverse reazioni. Tu, cosa ne pensi?

Share This

WhatsApp consente di riprodurre i video di Facebook e Instagram all’interno dell’app

Grazie ad un nuovo aggiornamento, WhatsApp ti consentirà di riprodurre i video di Facebook e Instagram direttamente dall’app. Adesso, dunque, se mentre chatti con qualcuno riceverai il link di un video, facendoci tap sopra non sarai più mandato in altre app ma potrai guardare il video mentre continui a chattare.

Facebook ha lavorato per integrare le sue varie app, offrendo agli utenti un controllo più uniforme sui loro contenuti su Facebook, Instagram e WhatsApp.

La nuova funzionalità fa parte dell’ultimo aggiornamento iOS di WhatsApp che aggiunge, tra le altre cose, anche la possibilità di aggiungere e revocare i privilegi di amministratore di altri utenti in una chat di gruppo. L’aggiornamento per Android non è ancora stato rilasciato.

Share This

Instagram prende contromisure sulla privacy

Usi delle app per tenere sotto controllo chi ti segue/non segue su Instagram? Da venerdì, potrebbero non funzionare più così bene. In seguito allo scandalo che ha colpito Facebook, Instagram, oltre ad eliminare l’app per l’Apple Watch, ha infatti deciso di imporre una maggiore restrizione sulla quantità di informazioni condivise con app di terze parti. Ad essere più penalizzate da questa novità sono per lo più le applicazioni che eseguono operazioni di ricerca di hashtag ed analisi del numero di follower da parte di app di terze parti che sfruttano le API di Instagram. Secondo TechCrunch, un blog statunitense che si occupa di tecnologia e informatica, Instagram non ha commentato questa decisione che sarebbe stata attuata improvvisamente, e senza preavviso per gli sviluppatori. Si presume, però che queste limitazioni abbiano subito un’accelerazione proprio per prevenire ulteriori problemi sulla privacy degli utenti.

 

Share This