Apple ha acquisito Platoon, una piattaforma per musicisti emergenti

È stato ormai confermato, Apple ha acquisito Platoon, una startup di Londra che lavora principalmente con musicisti emergenti per produrre (nei propri studi), distribuire e vendere i propri lavori, utilizzando inoltre l’analisi per scoprire nuovi talenti e creare strategie di marketing.  Tale acquisizione, potrebbe servire a sostenere la piattaforma Up Next di Apple, che stanzia risorse per artisti emergenti. Negli ultimi anni, infatti, Apple ha investito molto in una serie di attività legate alla musica, tra cui l’app di identificazione musicale Shazam e Asaii, un’azienda di analisi musicale incentrata sull’identificazione di artisti nuovi e emergenti. Ciò che Apple ha intenzione di fare con Platoon non è ancora chiaro, ma è in linea con la tendenza dell’azienda per fornire strumenti utili non solo per i musicisti indie e minori, ma per tutti gli ascoltatori sono interessati alla scoperta di nuovi artisti. Sembra quindi che Apple stia facendo affidamento sul proprio fascino per attirare a sé gli artisti prima che questi considerino altre etichette o altre piattaforme di streaming.

Share This

Limitless Paint

Crea fantastici disegni direttamente dal tuo smartphone

Limitless Paint è un'app che permette di dare libero sfogo alla tua creatività. Completa e di facile utilizzo, in pochi tocchi consente di realizzare fantastici disegni o semplicemente di tracciare a mano libera delle bozze

Prova subito l'AppGratuita di oggi!

Share This

Un gioco impegnativo ma divertente

The Adventures of Tacheman è un gioco molto carino in cui vestirai i panni di quattro baffuti super eroi che dovranno salvare gli abitanti di Motropolis. King One Tooth sta terrorizzando la città: usa le abilità del tuo personaggio, trova nuovi modi per superare i livelli, sbloccare aree segrete e…salvare la città!

Share This

Meeting Notes

Uno strumento semplice per prendere appunti nelle tue riunioni.

"Meeting Notes" consente di registrare note audio e prendere appunti scritti durante riunioni di lavoro, visite mediche e ogni volta che si è in una conversazione. E' possibile inoltre condividere le registrazioni, inserire dei tag per ricordare chi stava parlando e ridurre il rumore di fondo. È anche un registratore vocale in background, nel caso in cui si desideri veramente essere discreti

Share This

Un ottimo traduttore per iMessage

Mate ti aiuta a tradurre in modo facile e veloce sia testi che audio. Può tradurre un testo selezionato in altre app e non avrai mai bisogno di passare da una app all'altra per una traduzione! L’app supporta ben 103 lingue e ti insegna anche a pronunciare correttamente le parole. Ti mostra la trascrizione fonetica, la traslitterazione e può leggere parole e testi con la corretta intonazione.

Scopri le infinite funzionalità dell'AppGratuita di oggi!

Share This

Telefona direttamente dal Centro Notifiche del tuo iPhone

Instacall è un Widget che rende possibile telefonare da qualsiasi applicazione e schermata semplicemente abbassando il menu a tendina del Centro Notifiche. Il suo funzionamento è molto semplice e non necessita di articolate configurazioni. Dopo averlo installato su iPhone, occorre solo attivarlo cliccando il pulsante Modifica all'interno del Centro Notifiche.

Share This

Nuovi AirPods in arrivo a marzo 2019

Nuove indiscrezioni in casa Apple, questa volta in merito agli AirPods. 9to5Mac ha infatti pubblicato un nuovo report dell’analista Ming-Chi Kuo, il quale afferma che Apple potrebbe finalmente rilasciare una versione aggiornata dei suoi AirPods nel primo trimestre del 2019 e, inoltre, potrebbe ridisegnare completamente il dispositivo per il 2020. Se le previsioni di Kuo sono corrette, i nuovi modelli avranno un “supporto per la ricarica wireless”, una migliore connettività Bluetooth ma saranno anche un po’ più costosi. Il modello previsto in uscita per il 2019, inoltre, sarà resistente all’acqua e supporterà una nuova tecnologia per eliminare i rumori in sottofondo. Kuo afferma che AirPods è l’accessorio Apple più popolare di sempre e prevede se ne venderanno oltre 100 milioni entro il 2021. Pertanto, se sei interessato agli AirPods ma non alla ricarica wireless, ti consigliamo di acquistarli prima che diventino molto più costosi!

 
Share This

Google Assistant, ottimizzato per la navigazione, sta arrivando su Google Maps

Secondo quando riportato da 9to5google.com, Google sta cominciando a distribuire Google Assistant (ottimizzato per Android) all’interno di Google Maps, al fine rendere più facile e sicura la navigazione mentre si è alla guida. Per attivarlo, sarà sufficiente dire “OK Google” e l’Assistant apparirà sulla barra inferiore del display di Maps e, una volta ricevute le indicazioni, traccerà una freccia fino ad punto di destinazione. Inoltre, sarà possibile inviare SMS, riprodurre musica, effettuare telefonate ed il tutto senza uscire dall’interfaccia di navigazione di Maps. Come sempre, la distribuzione della release 10.4.1 avverrà un po’ per volta e ancora non sappiamo quali criteri verranno applicati. Hai già ricevuto questa nuova funzionalità? facci sapere!

 

 (foto di 9to5google.com)
Share This

Kosmos – Rendicontazione del tempo speso

Tieni traccia del tuo tempo

Kosmos è una divertente app per tenere traccia delle tue attività e vedere quanto tempo impieghi per svolgerle. Crea la tua “to do list”, assegna una scadenza ai tuoi compiti e, una volta completati, distruggili sparando con una navicella spaziale…che soddisfazione!

Tieni i tuoi impegni sotto controllo con l’AppGratuita di oggi!

Share This

Una comoda app per tutti gli appassionati di musica

Acoustics è un'app, molto utile per i musicisti o per chi suona per hobby, che offre gli accordi per la chitarra e il testo presenti in un database di oltre 15 mila canzoni. Inoltre potrai pubblicare gli spartiti non presenti e guadagnare punti dagli altri utenti

Share This