iOS 12 finalmente disponibile per tutti!

Dopo il grande evento di presentazione dei nuovi dispositivi, Apple ha finalmente rilasciato la versione finale di iOS 12, disponibile per tutti i dispositivi che, fino ad ora, supportano anche iOS 11: iPhone 5s e versioni successive, iPad mini 2 e versioni successive, iPad Air e versioni successive e gli iPod touch più recenti. L’aggiornamento del sistema operativo si basa sul miglioramento delle prestazioni dello smartphone, in particolare per i dispositivi meno recenti. Se hai un iPhone 6 o un iPad Air, ad esempio, dovresti notare un miglioramento quando si tratta di lanciare un’app, attivare la fotocamera o scrivere del testo. Anche per la fotocamera è previsto un miglioramento delle prestazioni: dovrebbe essere addirittura il 70% più veloce. Un’altra grande novità, è la nuova funzionalità “Tempo di Utilizzo”, studiata per monitorare il tempo che passi davanti al tuo device e aiutarti a gestirlo. Vi sono poi le nuove Memojii, le nuove app per Borsa, News, Memo Vocali ed Apple Books (precedentemente nota come iBooks). Le novità, insomma, sembrano essere davvero tante. Non ti basta che scoprirle!

 

Share This

È ufficiale, Google Pay è disponibile in Italia!

Proprio così, finalmente Google Pay è sbarcato in Italia. Questo nuovo sistema di pagamento è, infatti, disponibile e scaricabile gratuitamente dal Play Store. Ma come funziona? Grazie Google Play, potrai effettuare i tuoi pagamenti sia nei negozi che online, in modo facile e veloce senza trascurare la sicurezza dei dati. Ti basterà avvicinare il tuo smartphone dotato di NFC ad un POS, per poter effettuare il pagamento tramite il sistema contactless. Per il momento, il servizio è disponibile solo per alcune banche e le carte supportate sono ancora poche ma aumenteranno sicuramente più avanti (comprendendo anche Poste Italiane e Carta BCC). Un esempio di negozi/e-commerce che supportano Google Pay? McDonald’s, Leroy Merlin, H&M, Ryanair, Booking.com, Deliveroo, FlixBus, Vueling e tantissimi altri. Una volta installata l’app, basterà configurarla, inserire i dati della carta che si vuole associare ed il gioco è fatto!

Scarica l’app

Share This

MosaLingua Portoghese

Vorresti migliorare il portoghese e magari prendere la certificazione CELPE? 

Allora approfitta dell'efficacia del metodo MosaLingua per imparare rapidamente il vocabolario da padroneggiare per superare questo esame di portoghese! Quest'app ti permetterà di migliorare il tuo livello e memorizzare in tempo record le parole che appaiono più frequentemente nelle varie parti dell'esame. Inoltre, con i dialoghi integrati, migliorerai la tua comprensione orale e la capacità di parlare questa lingua!

Share This

OPRA – Real Time OCR

OPRA è un’utilissima app che riconoscere il testo dei tuoi documenti e li copia, in tempo reale, con un clic! Ti basterà mettere a fuoco il testo da scansionare con la fotocamera e aspettare che l’OCR riconosca il testo e lo mostri sullo schermo. L’app è piena di interessanti funzionalità, tutte da scoprire. Ma non finisce qui, inserendo il codice "PROMOAPPGRATUITA" avrai tutti gli acquisti in app gratis, per sempre!

Cosa aspetti? scarica OPRA e frutta la promozione grazie ad AppGratuita!

Share This

L’app Windows 10 ‘Your Phone’ porta foto e messaggi di testo da Android al PC

Ora che Windows 10 Mobile è praticamente morto, Microsoft ha cambiato strategia, concentrandosi maggiormente sulla realizzazione di app compatibili sia con iPhone e device Android, sia con PC desktop. La società, ad inizio 2018, ha infatti annunciato l’app “Your Phone” per Windows 10, che prometteva di inviare notifiche e messaggi da un dispositivo Android a PC. Questa funzionalità è finalmente disponibile nella build di Windows 10 Insider. Una volta aperto il programma, ti verrà chiesto di installare “Microsoft Apps” sul tuo dispositivo Android, così che, quando il tuo PC e telefono saranno connessi con lo stesso account Microsoft e accetti alcune autorizzazioni su Android, il tutto dovrebbe iniziare a funzionare. Grazie all’app, foto e messaggi saranno automaticamente sincronizzati sul tuo PC, con tanto di notifica dell’avvenuta ricezione sia sullo smartphone che sul computer. Al momento l’app non è disponibile su Google Play Store: si dovrà, pertanto, associare il device Android al PC, in modo tale il sistema possa inviare allo smartphone un link per scaricare l’app.

“Your Phone” è disponibile su Microsoft Store  a questo indirizzo e può essere già installato sui dispositivi Windows 10, dopo di che si dovrà inserire il proprio numero di telefono al quale verrà mandato in link da cui eseguire il download dell’app sullo smartphone.
In pochissimi passaggi, sarà tutto sincronizzato!

Share This

Presentazione nuovi iPhone: cosa aspettarsi domani

Ci siamo, domani verranno presentati i nuovi iPhone presso il Steve Jobs Theater nel nuovo campus di Apple a Cupertino. La serie Xs di iPhone sarà l’obiettivo principale della conferenza stampa ma Apple presenterà anche altri prodotti tra cui i nuovi modelli iPad Pro, gli Apple Watch di quarta generazione e un nuovo MacBook, più economico. Sembrava che sapessimo tutto quello che c’era da sapere ma, a poche ore dall’evento, un nuovo rapporto di un insider di fiducia ci fornisce ancora più dettagli sui dispositivi che verranno presentati. I modelli di punta dell’iPhone si chiameranno, come vi avevamo anticipato, iPhone Xs (con schermo OLED da 5,8 pollici) e iPhone Xs Max (con display OLED da 6,5 pollici). Il modello più economico, invece, si chiamerà iPhone Xr che, con un display LCD da 6,1 pollici, costerà circa 849 dollari. Sta facendo, infine, molto discutere la possibilità che i nuovi devices passeranno dal cavo Lightning a USB-C, uniformandosi così agli standard europei. Sarà davvero così? Mancano ormai poche ore per scoprirlo!

L’evento inizierà verso le 19 (ore italiane) e la nostra pagina Facebook, riporterà mano a mano tutte le novità che verranno presentate. Seguiteci!

 

Share This

QR Code Reader PRO

QR Code Reader Pro è estremamente facile da usare: ti basterà posizionare il tuo dispositivo di fronte al codice a barre o codice QR che vuoi scansionare e l’app lo rileverà e lo scansionerà. L'app può scansionare e leggere tutti i tipi di codici a barre o QR e non è richiesta la connessione ad internet.

Scarica subito l'AppGratuita di oggi!

Share This

SCONTO eBay del 10% su tutto lo store

Voglia di fare acquisti? Allora non lasciarti scappare l’imperdibile offerta eBay di settembre. Collegandoti su eBay.it ed inserendo in fase di pagamento il codice PROMOSET18 ti sarà infatti possibile ottenere il 10% di sconto, fino ad un massimo di 100€. Le categorie comprese nello sconto sono tutte quelle presenti sullo store e, per poter usufruire della promozione, la spesa minima dovrà essere di almeno 20€. L’offerta sarà valida fino alle ore 23:59 del 16 settembre. Il buono sconto è utilizzabile massimo una volta per ogni utente registrato su eBay.it, solo con spedizione in Italia.

Maggiori Informazioni

Share This

Non riesci a capire come spendi i tuoi soldi?

Se vuoi tenere sotto controllo le tue finanze, da oggi potrai avere un aiuto da Easy Spending. Grazie ad un'interfaccia semplice e intuitiva in poche mosse potrai inserire le entrate e uscite, in modo da avere una istantanea della situazione mensile/annuale del tuo personale bilancio finanziario. Inserisci ogni spesa, suddividendola per categoria, e potrai visualizzare in un semplice grafico dove sono finiti i tuoi soldi

Share This

Trova il tuo sosia con Google Art Selfie tra migliaia di famose opere d’arte

Quale opera d’arte ti somiglia di più? Da oggi potrai scoprirlo grazie a Google Art Selfie. Per festeggiare i suoi 20 anni Google, finalmente, ha lanciato sul mercato europeo quest’app disponibile, fino ad oggi, solo sul mercato statunitense (dove ha avuto grande successo con oltre 78 milioni di selfie scattati ). Google Art Selfie ha lo scopo di abbinare la foto del tuo viso a migliaia di opere d’arte online ed i risultati sono spesso veritieri mentre, alcune volte, davvero esilaranti. Al momento, nel database dell’app ci sono opere artistiche provenienti da oltre 1.500 musei e 70 paesi, per un totale di oltre 6 milioni di documenti artistici. Ma come funziona? Niente di più semplice: scarica l’app e vai alla sezione “Art Selfie”, scattati un selfie e in pochi secondi vedrai apparire i tuoi risultati insieme alla percentuale per stimare la somiglianza visiva. Con questo strumento, big G vuole rendere l’arte più accessibile a tutti, infatti, una volta trovato il proprio “sosia” si potrà cliccare sull’immagine e ricevere informazioni e approfondimenti. Non solo gioco e divertimento, quindi, ma anche un’occasione per imparare!

Share This