La versione di Apple iOS 11.4 ha una grande funzionalità segreta

Apple ha rilasciato una nuova versione di iOS 11.4 ma c’è una funzionalità che non è stata svelata. Il merito della scoperta va alla società di sicurezza ElcomSoft che ha scoperto questa funzionalità nascosta, “USB Restricted Mode”, di cosa si tratta? In breve: la modalità con restrizione USB consente di utilizzare la porta Lightning solo per la ricarica solo se il dispositivo collegato non viene sbloccato correttamente nell’arco di sette giorni. Per sbloccare il collegamento tramite USB e abilitare, dunque, tutte le altre funzioni (come la sincronizazione su iTunes) è necessario aver inserito la password almeno una volta nei 7 giorni precedenti. Come mai è così utile? Lo è per contrastare le nuove tecniche di hacking che clonano le partizioni dei dispositivi iOS, facendole tornare indietro e le ripristinano dopo aver superato i tentativi d’inserimento password. Pertanto, mentre i possessori di iPhone sono probabilmente contenti di questo ulteriore livello di sicurezza (e privacy), staranno esultando di meno alcune forze dell’ordine, in quanto sarà più difficile ottenere i dati da device rubati o presi in custodia dalla polizia.  Nessuna meraviglia che Apple non stia pubblicizzando questa funzione.

È interessante notare che la USB Restricted Mode era originariamente presente nella beta di iOS 11.3, ma è stata tolta poco prima del rilascio e da allora non è stata più introdotta. Ciò significa che potrebbe essere ritirata una seconda una volta (trattandosi di una versione beta). 

Share This