In arrivo autenticazione con Face ID e Touch ID

È ufficiale, nessuno spione potrà più leggere i tuo messaggi! WhatsApp, infatti, sta integrando entrambe le funzioni di autenticazione (Face ID e Touch ID) al fine di proteggere l’app, e tutto il suo contenuto, da accessi non autorizzati. La conferma, avuta grazie a WABetaInfo, è arrivata mesi dopo i vari rumors circa la possibilità che gli sviluppatori stessero lavorando per portare il Face ID e Touch ID su WhatsApp sia per Android che per iOS. Ovviamente ci vorrà un po’ di tempo prima che l’azienda si assicuri che tale funzionalità sia stabile prima e possa essere abilitata per tutti gli utenti di WhatsApp. Il meccanismo di autenticazione delle impronte digitali aggiungerà quindi un ulteriore livello di sicurezza poiché gli utenti di WhatsApp dovranno autenticarsi ogni volta che apriranno l’app. La nuova autenticazione, inoltre, proteggerà l’intera app, e non sarà possibile utilizzarla per bloccare conversazioni specifiche. È solo questione di tempo, speriamo l’aggiornamento arrivi presto!

 

  

Share This